la logica dell’acquisto
ha reso vano il nostro amore
noi non facciamo utili
abbiamo dividendi scarsi.
Ad ogni gesto un prezzo
per unità, per quantità,
ad ogni prezzo un battito
di serenità, di felicità.
La logica dell’acquisto
ha reso inutile la passeggiata
ha instupidito quell’innocenza
di camminare senza una meta.
La logica dell’acquisto
ha svalutato il nostro amore,
ha rinsecchito le nostre gioie
ha calcolato la bile e il cuore;
La logica dell’acquisto
ha rovinato il tuo sorriso
tesoro, non piangere per l’anello
è di nobilissimo fil di ferro.

Annunci